L’installazione è una citazione del monolite nero che compare all’inizio del film “2001 Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick.

L’artista adopera studiate superfici di supporto (rettangoli proporzionati).

Nella cronologia fotografica vengono descritte le fasi della lavorazione della grande goccia realizzata per la mostra ''LUX colori nutrizionali'' alla Biblioteca Mozzi Borgetti di Macerata dalla progettazione alla realizzazione fino all'installazione finale.

Installazione - 25/26 ottobre 2014 -  Perimetro Provvisorio, Palazzo del Margravio, Monte San Vito (AN) a cura di Giuseppe Pettinari e di Fulgor C. Silvi 

Il nuovo capitolo degli infiniti di Perfetti è intriso di meravigliose e geniali novità. Questa volta l’autore ci sorprende con una particolare amalgama tra una base meridiano/parallelo, metafora delle ore e dei giorni, della periodicità della vita e dell’essere, e ciò che vi è al di sopra, ossia un’ infinito misterioso e attraente che affascina con il suo tratto unico. Esso, infatti, non ha...

Una serie di disegni e acquarelli realizzati inoccasione della mostra personale a Pioraco (MC) per la rassegna Amodanea a cura dell'artista Dino Sileoni e presentata in catalogo da Paola Consolati. Per la realizzazione è stata utilizzata la carta fatta a mano dalla cartiera artigianale di Pioraco - dimensioni 20x30 cm (circa)

Una serie di dipinti su lamiera corrosa dal tempo e dalla tecnica, acquisita da una lunga frequentazione delle botteghe artigiane.
Tra l'incessante rotazione della materia e la ricerca di un equilibrio stabile, l'artista si affida ad un'arte irreale ed intimistica.

Forse ha ragione ma non se ne vanta, rimarrebbe nel suo darsi: immancabilmente; sa rispettare il nuovissimo concetto di gioventù: s’addormenta scrivendo come dovrebbe essere fatto un quadro: ultima vanità pura di farsi cadere lo stile dalla mano, non può, lo fa comparativamente anche da sveglio.

Tentammo un inganno che ci rimase nella mente.